Buon Anno, Babbo Natale!

Buon Anno anche a te, Babbo Natale!

Buon Anno, Babbo Natale!
Buon Anno, Babbo Natale!

Babbo Natale ha avuto l’idea giusta: visitare le persone solo una volta all’anno.

Victor Borge (Comico e Musicista Danese)

Babbo Natale finalmente si riposa…

E anche per quest’anno abbiamo finito!…Oh Oh Oh… Sembra di sentirlo, Babbo Natale, che ha appena smesso i panni del lavoro e, dopo averli lavati e stesi ad asciugare, si concede un po’ di meritato riposo in attesa di un’altra stagione, mentre le sue renne pascolano tranquille li vicino a lui! Questa è la scena che mi viene in mente guardando questo scatto, anche se nell’insieme c’è qualcosa che lo rende diverso e attuale.

Addio 2021…

Diciamo la verità: tutti noi non vedevamo l’ora che questo 2021 arrivasse al capolinea! Che, ancor più del 2020, si portasse via questo velo di tristezza, angoscia, e paura che ci ha avvolto in questi ultimi due anni. Rileggendo l’articolo pubblicato ormai quasi un anno fa (Mala Tempora Currunt… Cronache Dalla Quarantena), mi rendo conto di quanto i sentimenti che hanno caratterizzato questo 2021 siano stati profondamente diversi da quelli vissuti nel 2020. Forse non diversi nella loro accezione generale (la paura è sempre paura…), ma diversi nell’intensità e nella loro influenza sul nostro vivere quotidiano, grazie (credo) alla maggior consapevolezza che abbiamo acquisito rispetto all’anno prima, riguardo la gestione di questa pandemia.

…sperando in un Anno migliore

E dunque buon 2022 a tutti! Che sia un anno di rinascita, di speranza, di ripartenza, e in salute. Dobbiamo pensare positivo, nonostante la situazione sanitaria sia ancora molto critica. Speriamo di poterci finalmente liberare di questo fardello che ci impedisce di comportarci quotidianamente in maniera spontanea, e che si possa finalmente tornare ad incontrarci in presenza in tutte quelle occasioni di svago, divertimento e vita che tanto sentiamo mancarci.

La foto

Questo scatto mi ha colpito ancor prima di pensarlo. E’ lo specchio di questo anno che ci lasciamo alle spalle, ed un segno di speranza per il futuro. Certo un costume di Babbo Natale appeso ad asciugare non è una gran novità, ma a renderlo più attuale è proprio quell’elemento in più cui accennavo all’inizio, apparentemente intruso nell’usuale costume, ma mai come quest’anno simbolo dei nostri tempi: la mascherina (notare lo stile di questo Babbo Natale con mascherina in tinta con il suo abito!). Ed evidentemente anche Babbo Natale, quest’anno, per poter lavorare, ha dovuto utilizzarla per evitare il contagio e per poter andare in giro in sicurezza ed in regola.

Il fatto di non rinunciare comunque alle nostre tradizioni ed ai momenti più gioviali della nostra vita, ci fa ben sperare anche nel nostro futuro, certi che qualsiasi cosa accada, sapremo fronteggiarla nel migliore dei modi, anche a costo di far diventare “normali” oggetti che solo fino a qualche anno fa mai avremmo pensato di utilizzare così spontaneamente.

Questa e altre immagini nella mia galleria fotografica.

Dettagli tecnici: Follonica (GR), Bagno Aloha Beach, 02 Gennaio 2022, 11:51
Nikon D700 + Nikkor 24-120mm 1:4 G ED VR @ 66mm f/11 – 1/250 sec. ISO 800

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.